San Valentino 2016: un ricordo speciale!

Voglio dedicare questo breve post al ricordo dell’appena trascorso San Valentino. Più in là scriverò un post dove racconteremo nel dettaglio quello che abbiamo fatto nella nostra escursione “sanvalentiniana”, qui invece voglio solo concentrarmi su alcune riflessioni fatte durante questo fine settimana.

Non ho mai festeggiato il San Valentino (o forse mi è capitato di festeggiarlo a 16 anni) ma quest’anno volevo che fosse speciale per tutti e tre. Devo dire che sono riuscita nel mio intento (papà Paolo obietterà che si è stancato moltissimo, ma sono convinta che sia stato bene!).Cagliari San Valentino

Innanzitutto è stato speciale perché era il primo San Valentino di bimboinspalla e quindi doveva essere festeggiato in modo più che adeguato! Con Michele abbiamo deciso quindi di regalare a papà Paolo un fine settimana a Cagliari, così potevamo conoscere meglio questa città e approfittare dell’occasione per visitare la mostra “Eurasia” a Palazzo di Città, che si è rivelata molto interessante.

Poi c’è stata la collaborazione con le amiche de “Le Sognatrici”, la realizzazione del nostro primo contest, e la nascita di un bel rapporto di amicizia. San Valentino è stata l’occasione per riflettere su quanto il blog stia cambiando la nostra vita: ci sta permettendo di entrare in contatto con tante persone e di conoscere realtà interessanti. È bello vedere come vi appassionate ai nostri racconti. Ma è ancora più bello come il blog (soprattutto le pagine social) sia diventato un’occasione per confrontarsi su mete ed esperienze. È straordinaria la velocità con cui si sta realizzando tutto questo. Mi lascia sempre a bocca aperta!

Poi c’è stata la città: Cagliari è stata una scelta quanto mai azzeccata! È proprio una bella città, da conoscere in ogni suo angolo! Mi piace il suo clima: è stato fantastico passeggiare la sera come se fosse primavera inoltrata!

Ciliegina sulla torta: il luogo che ci ha ospitato! Per il nostro soggiorno abbiamo scelto il Thotel e non abbiamo sbagliato! Siamo stati coccolati in ogni modo, tanto che dedicheremo un post a parte perché ci sentiamo di consigliare questa struttura a quanti vogliano visitare Cagliari, soprattutto se hanno bambini.

Insomma il nostro San Valentino 2016 è stato veramente perfetto, nonostante la mia scelta “scellerata” di percorrere a piedi la strada sino a Castello non considerando le salite (ma di questo parleremo in un’altra occasione). Siamo sicuri che ci saranno tanti altri San Valentino (e non solo) così, intanto però ci godiamo questo bel ricordo! A presto con il post su Cagliari e la mostra “Eurasia”!

3 Commenti

  1. Le Sognatrici

    Grazie per averci portato con voi. E’ stato bello veder nascere e crescere l’idea di un viaggio insieme a voi e alle Sognatrici che vi hanno voluto raggiungere!

    Risposta
    1. bimboins (Autore Post)

      Grazie a voi per l’occasione offerta! Ma questo è stata solo la prima tappa del nostro viaggio insieme 😉

      Risposta
  2. Pingback: Cagliari di sera: una passeggiata nel centro storico! - bimboinspalla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *